Benvenuto su Valdagno.info
Festa della Classe 1958 PDF Stampa E-mail
Scritto da Amministratore   
Giovedì 03 Novembre 2016 21:18

STIAMO ARRIVANDO!

 

 

3 DICEMBRE 2016

il 58 festeggia i 58

Ultimo aggiornamento Sabato 05 Novembre 2016 07:27
Leggi tutto...
 
Eventi PDF Stampa E-mail
Scritto da Amministratore   
Venerdì 08 Luglio 2016 12:53

La biblioteca al parco

dal 21 giugno al 31 agosto (esclusa la settimana dal 15 al 19 agosto)

Valdagno Estate Eventi 2016

Tutti gli appuntamenti dell'estate

"Cartongesso" e "Ra ta tu ja. Parole alla prova" di Francesco Maino

8 luglio // Rassegna Libri da Cortile

Ginevra di Marco

9 luglio // Rassegna Femminile Singolare

Legno Amico

1^ edizione

Mimosa Campironi

15 luglio // Rassegna Femminile Singolare

Cassandra Raffaele

15 luglio // Rassegna Femminile Singolare

Mercato agricolo di Valdagno

Incontro tra campagna e città

Piazze in scena

Il teatro di strada // 3^ edizione

"Il giorno con la buona stella" di Lea Quaretti

19 luglio // Rassegna Libri da Cortile

...dalla biblioteca per te! Novità settimanali

 

Ultimo aggiornamento Venerdì 08 Luglio 2016 12:55
 
A VICENZA sit-in per Lunedì 11 Luglio PDF Stampa E-mail
Scritto da Amministratore   
Martedì 05 Luglio 2016 07:58

Buongiorno a tutti,
Il MoVimento 5 Stelle di Vicenza ha organizzato un  dalle ore 10 alle ore 12 presso la Procura di Vicenza, stanti le numerose e importanti inchieste ferme ormai da mesi presso la Procura di Vicenza, ed in particolare le indagini su BPVI, inquinamento da PFAS e la speculazione edilizia di Borgo Berga.

Verrà chiesto un incontro al Procuratore dott. Cappelleri per conoscere lo stato di avanzamento delle indagini e sollecitare l'emissione di provvedimenti restrittivi e conservativi verso gli indagati.

Sono state invitate tutte le associazioni di soci, di consumatori, comitati civici e ambientaliste che hanno seguito le varie questioni.

Vi invitiamo con la presente a partecipare con una delegazione di soci e dei vs portavoce, per mantenere costante la pressione sulla Procura di Vicenza perchè vengano portate celermente a conclusione le indagini.

Saranno disponibili dei gazebo ed alcuni rinfreschi per fornire riparo e ristoro ai manifestanti, specie quelli più anziani.


Ultimo aggiornamento Martedì 05 Luglio 2016 08:10
 
L'Aria che tira in Valle PDF Stampa E-mail
Scritto da Amministratore   
Lunedì 07 Marzo 2016 09:05

L’aria che tira… in Valle

Polveri sottili, salute,

possibili interventi

 

A partire da dicembre 2015 e per tutto il mese di gennaio 2016 anche la Valle dell’Agno è stata interessata dal problema comune a tutto il Bacino Padano: polveri sottili in concentrazioni così persistenti che molti Comuni hanno dovuto rispondere con ordinanze d'urgenza.

Il Comune di Valdagno non si è sottratto a questa responsabilità, emanando dapprima l’ordinanza 461 del 24/12/2015, poi prorogata (23/2016) fino al 29/02/2016.

Al termine di questa fase di emergenza il Comune affronta il problema e gli interventi possibili con:

Michele Vencato – Vice Sindaco

Assessore all’ambiente

Ugo Pretto – Chimico

Responsabile del Servizio

Stato dell'Ambiente - ARPAV –

Dipartimento Provinciale di Vicenza

Guido Novella – Medico chirurgo

ISDE ITALIA

Associazione medici per l’ambiente

Stefano Orsato – Perito laureato

Impiantista


Ultimo aggiornamento Lunedì 07 Marzo 2016 09:18
 
Farmacie di turno PDF Stampa E-mail
Scritto da Amministratore   
Venerdì 01 Gennaio 2016 10:56

Cerca una farmacia di turno:

http://www.federfarma.it/

Ultimo aggiornamento Venerdì 01 Gennaio 2016 11:06
 
A Valdagno cade un monumento (1968) PDF Stampa E-mail
Scritto da Amministratore   
Mercoledì 26 Marzo 2014 10:50

Antonio BoscatoA-valdagno-cade-un-monument-small

A Valdagno cade un monumento

1968-1969: gli anni difficili della Marzotto

Valdagno marzo 1983

Nel corso degli anni ‘30-‘ 40 del secolo scorso la città di Valdagno è cresciuta anche livello nazionale sempre più riconoscendosi nella propria grande industria: la “Marzotto”.

Ciò che ha contraddistinto questo particolare rapporto non è stato soltanto il fatto che tutta la vallata dell’Agno, e non solo il capoluogo, abbia tratto benessere e sviluppo economico dalla sua grande Industria, quanto dal fatto che, quasi a contraccambio, negli anni 30 la “Fabbrica” ha dato alla città una serie di servizi sociali di primissimo livello.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 26 Marzo 2014 11:02
Leggi tutto...
 
Commemorazione di don Gianni Storti PDF Stampa E-mail
Scritto da Amministratore   
Lunedì 30 Settembre 2013 11:17

Riceviamo e pubblichiamo la seguente lettera pervenuta alla redazione:

Gentili Amiche e cari Amici,

don Gianni Storti è già passato un anno dalla scomparsa del caro don Gianni Storti, che per 30 anni ha guidato con amore e dedizione la nostra Parrocchia di San Clemente.

In un tempo così lungo il suo rapporto con la nostra comunità ha piantato radici profonde, lasciando una traccia indelebile: non solo parroco, dunque, ma amico, fratello, compagno di viaggio.

Testimone credibile e autentico del Vangelo, è stato per tutti noi maestro non meno che ascoltatore attento, premuroso, vicino.

Nel primo anniversario del suo ultimo giorno terreno, lo ricorderemo con una Santa Messa che avrà luogo:

SABATO 5 ottobre 2013 alle ore 9.00

presso il DUOMO di San Clemente Papa in VALDAGNO

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 30 Settembre 2013 11:28
Leggi tutto...
 
GIUBILEO DELL’ACQUA LORA PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Mercoledì 29 Dicembre 2010 12:08


di Antonio Bolcato

(PUBBLICATO IN “Realtà Vicentina” dicembre 2010 pag 22-23)

Quest’anno l’acqua Loa, entrata in uso nel 1960 ha compito cinquant'anni (1960-2010). Ma a nessuno a Recoaro Terme ha pensato di celebrare questo giubileo: né il Comune, né le Terme, né lo Stabilimento d'imbottigliamento, né la Pro-Loco. Quanta ingratitudine! Eppure quest'acqua ha consentito l'incremento delle cure termali e il potenziamento dell'attività dello Stabilimento d'imbottigliamento, contribuendo a diffondere il nome di Recoaro in Italia e nel Mondo.

Leggi tutto...
 
LA MINERALIZZAZIONE DELLE ACQUE DI RECOARO PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Venerdì 30 Luglio 2010 07:13

di Antonio Bolcato

(Pubblicato in "Realtà Vicentina", luglio 2010 pag. 18-19)

La verde conca di smeraldo, nell'alta valle dell'Agno, ha un ricco bacino idrografico, in cui scaturiscono numerose sorgenti d'acqua minerale, nove delle quali attrezzate per l'uso dei curandi, e cioè le Fonti Lelia, Loigna, Amara e Nuova (alle Fonti Centrali, a 500 m. slm), Lora (a malga Fratta a quota 910 m. slm e convogliata alle Fonti Centrali), Giuliana (in valle dell'Orco a 567 m. slm), Capitello (a 533 m. slm, lungo la strada del passo Xon), Franco e Aureliana (a quota 491 m. slm, vicino a villa Lonigo).

Ultimo aggiornamento Sabato 31 Luglio 2010 18:35
Leggi tutto...
 
I PRIMI ANNI DELLA GUERRA A VALDAGNO PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Giovedì 27 Maggio 2010 13:59

Presentiamo un estratto dal capitolo “Valdagno, i Valdagnesi e la guerra” di Giorgio Trivelli e Franco Rasia tratto dal volume “1940-1945 VALDAGNESI IN GUERRA a cura di Giorgio Trivelli, Franco Rasia, Michee Jung Giancarlo Zorzanello, Maurizio Dal Lago, Edizioni del Comune di Valdagno pag. 7-11. Il volume può essere richiesto tramite le librerie di Valdagno

Ultimo aggiornamento Giovedì 27 Maggio 2010 14:11
Leggi tutto...
 
NOTIZIE DI STORIA RELIGIOSA DELLA VALLE - SAN QUIRICO E FONGARA PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Giovedì 13 Maggio 2010 17:14

In direzione di Recoaro, poco dopo Valdagno la valle si restringe sensibilmente: a destra sale ripidissimo il colle di Santa Maria di Panisacco e subito dopo il Turrigi e le falde dello Spitz, a sinistra il colle di Castrazzano e il monte Civillina. La grotta naturale (Montagna Spaccata) esistente in prossimità di San Quirico, in cui sono stati ritrovati migliaia di antichissimi oggetti di uso quotidiano legati alla sopravvivenza dell’uomo, è un documento ufficiale dell’insediamento umano in questa zona; il periodo è riferito a circa 7.500 anni fa.

Ultimo aggiornamento Martedì 11 Febbraio 2014 23:52
Leggi tutto...
 
SOTTO IL CAPPELLO E TABARRO IL MERLINO DELLE ALCHIMIE RITORNA PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Mercoledì 05 Maggio 2010 14:04


Un ritratto di Sergio Lovato curato da Floriana Donati

Sotto il cappellaccio ed il tabarro neri, l'abito abituale delle sue performances nelle feste popolari a Recoaro, Sergio Lovato ama trasformarsi nel mago di antiche alchimie ripescate "nell'inconscio celtico nella valle".

Ultimo aggiornamento Mercoledì 05 Maggio 2010 14:18
Leggi tutto...
 
Storia del teatro Rivoli di Valdagno PDF Stampa E-mail
Scritto da Amministratore   
Lunedì 31 Marzo 2014 23:33

STORIA E DOCUMENTAZIONE DEL TEATRO IMPERO POI RIVOLI IN VALDAGNO
(1937-1981)
di Valentina Dall’Ara

Il teatro Rivoli è il più grande monumento della città sociale. Ancora oggi, sebbene non più riconoscibile all’esterno come teatro, pur conservando intatto l’interno, colpisce per la sua mole.
Esso ha accompagnato tutto il periodo della “grandezza” della città “sociale” divenendone sicuramente il simbolo, imponendosi con la sua grande dimensione e nelle sue precedenti due facciate, fronteggiando la grandiosa piazza ora scomparsa.

 

Ultimo aggiornamento Venerdì 30 Maggio 2014 23:28
Leggi tutto...
 
C'era una volta a Valdagno PDF Stampa E-mail
Scritto da Amministratore   
Martedì 11 Febbraio 2014 23:51

CopertinaIl presente volume è una ricerca sulle trasformazioni sociali , industriali e urbanistiche, additate a modello di relazioni socioeconomiche nei primi anni ’50 del XX secolo attraverso la realizzazione di una “Città sociale” o, come si voleva ,“città dell’Armonia, nello spirito del paternalismo di Gaetano Marzotto.

 

“Valdagno, giacente a trentadue chilometri a nord-ovest di Vicenza, a sud est delle ultime propaggini dei Monti Lessini, circondata da ridenti e ubertose colline e bagnato dal torrente Agno è oggi un popoloso, prospero e assai importante paese, capoluogo di distretto, unito a Vicenza per mezzo di una linea tranviaria elettrica tra le più eleganti d’Italia, e conosciutissimo per essere la sede degli stabilimenti lanieri centrali della Ditta Marzotto, la quale produce panni, per la loro qualità e finezza, rinomati in tutto il mondo.

Oltre che importante, Valdagno è anche un paese distinto per l’indole della sua popolazione eminentemente onesta, industre, religiosa, pacifica, generosa, ospitale; così che, chi vi passa o vi tiene tiene dimora, si forma di esso una simpatica impressione e ne porta con sé gradita

durevole memoria”

Dalla “Pubblicazione in onore del 25° di ministero parrocchiale di Mons. Pepato – 1932”. Pag. 29

 

scarica da qui il volume in PDF

Ultimo aggiornamento Martedì 11 Febbraio 2014 23:52
 
TERMALISMO RECOARESE KO? PDF Stampa E-mail
Scritto da Amministratore   
Martedì 05 Marzo 2013 18:13

RECOARO TERME

Ci sono voluti 300 anni per realiz­zare il Termalismo recoarese e solo 30 per distruggerlo.

Di Antonio Bolcato

 

Ultimo aggiornamento Martedì 05 Marzo 2013 18:37
Leggi tutto...
 
Nel contratto stipulato con i Trissino le origini del Comune nel 1204 PDF Stampa E-mail
Scritto da Amministratore   
Sabato 16 Ottobre 2010 11:56

Da oltre trent’anni il Gruppo Storico Valle dell’Agno si occupa di divulgare la cultura locale (non solo la storia, ma anche altri aspetti che spaziano dall’archeologia, all’arte, la tecnologia, l’alpinismo, la natura della valle dell’Agno), vagliando con competenza e rigore le varie pubblicazioni, organizzando conferenze, offrendo spazio e visibilità a giovani studiosi di argomenti di interesse locale, sia per divulgare i risultati di ricerche per tesi di laurea, o per sostenere le nuove leve della ricerca storica e culturale, i cui interessi riguardino lo specifico locale. Il contatto diretto e personale con il mondo universitario rende autorevoli gli studi e i “Quaderni” che il Gruppo Storico pubblica.

Leggi tutto...
 
19 APRILE 1968. LO SVOLGIMENTO DI QUELLA GIORNATA ORA PER ORA PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Martedì 22 Giugno 2010 18:01

19 aprile 1968: 42 anni fa; una giornata di cui gli anziani ricordano bene lo svolgimento. Essa è rimasta profondamente impressa nella memoria dei cittadini dei cittadini di Valdagno e, in particolare, degli operai di Marzotto.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 23 Giugno 2010 09:58
Leggi tutto...
 
EDIFICI RELIGIOSI DELLA VALLE DELL'AGNO: BROGLIANO E QUARGNENTA PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Giovedì 20 Maggio 2010 15:32


San Martino è il Santo protettore di Brogliano, al quale è dedicata l'antichissima chiesa di cui tutta la vallata dell'Agno è fiera. Inizialmente era una Pieve edificata sopra un modesto rilievo a un chilometro a nord di Brogliano, sulla strada che porta a Cornedo. È stata costruita con pietre, mattoni e materiali vari di età romana e barbarica, recuperati dalla precedente cappella che sorgeva proprio sulla riva dell'Agno e che fu distrutta da una piena del torrente poco dopo il Mille.

Ultimo aggiornamento Martedì 11 Febbraio 2014 23:56
Leggi tutto...
 
20 APRILE 1945: “BOMBARDATE RECOARO” PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Sabato 08 Maggio 2010 17:14

Una recensione al volume "Bombs Away" si Maurizio Dal Lago, Giorgio Trivelli, Franco Rasia, Luca Valente, Giuseppe Versolato. Edizioni Menin Schio, 2010

Quest’anno si celebra il 65° anniversario della fine della seconda Guerra Mondiale ed è opinione ancora diffusa che essa si sia conclusa il 25 aprile 1945. Invece quel giorno e in quelli seguenti si continuò a combattere in Italia del nord una sanguinosissima battaglia, soprattutto nella pianura veneta e vicentina. Eppure il Comando supremo delle armate tedesche aveva deciso di arrendersi già il 22 aprile. 

Ultimo aggiornamento Sabato 08 Maggio 2010 17:27
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 5